Favara, “abusò sessualmente della cognata”: a giudizio 3 persone

Il gup del Tribunale di Agrigento, Stefano Zammuto, ha disposto, accogliendo così la richiesta della Procura, il rinvio a giudizio nei confronti di un uomo di Favara, accusato di avere costretto la cognata (la moglie del fratello), ad avere rapporti sessuali con lui. A processo finiscono anche il marito della donna e il suocero della stessa vittima, che si è costituita parte civile, tutti favaresi. Questi ultimi due avrebbero aggredito la donna una volta saputo della denuncia presentata ai danni del congiunto.