Falciato da auto in corsa, operaio in prognosi riservata

Un grave incidente sul lavoro si è verificato, ieri mattina, nei pressi della galleria del Caos, tra Agrigento e Porto Empedocle. Un operaio, quarantenne, che stava lavorando lungo la trafficata arteria, è stato travolto in pieno da una Renault Clio. E’ stato trasportato in codice “rosso” al pronto soccorso dell’ospedale “San Giovanni di Dio”, dove adesso si trova ricoverato in gravi condizioni. La prognosi sulla vita è riservata.

L’uomo, si trovava al lavoro sulla statale impegnato con la sua ditta in interventi di manutenzione, pulizia e sostituzione della segnaletica stradale. All’improvviso gli è piombata addosso l’utilitaria, condotta da una donna agrigentina. L’impatto è stato tremendo. L’operaio è stato sollevato da terra, e dopo avere sbattuto contro il parabrezza, è rovinato sull’asfalto.

Ad occuparsi delle indagini i poliziotti delle sezione Volanti della Questura di Agrigento, e del Commissariato “Frontiera” di Porto Empedocle. La vettura è stata sequestrata.