Fabrizio Danese scalpita per rientrare

Akragas, c’è un Fabrizio che resta ed un altro che lascia.

Fabrizio Danese è pronto a rientrare. Il giovane difensore centrale in prestito all’Akragas ma di proprietà del Chievo, che più di tutti sta bene impressionando in questa prima parte di stagione si era infortunato nella sfida di Fondi. Danese, romano classe 1995, alto 187 cm, ha approfittato della pausa per recuperare e sul suo profilo Instagram ha annunciato di essere pronto al rientro. In un momento in cui sono diversi i giocatori in procinto di lasciare l’Akragas, fa ben sperare che uno come Danese abbia deciso di andare avanti con la maglia biancazzurra.

Lascia l’Akragas nel mercato invernale, invece il centrocampista Fabrizio Bramati che alla ripresa degli allenamenti, non sarà presente alla convocazione dell’allenatore Lello Di Napoli.

Il giocatore, classe 1993, ha firmato da pochi mesi un contratto da svincolato ma ha chiesto alla società il nulla osta per allenarsi col Gzira, squadra maltese di Serie A con cui sta trattando l’ingaggio. Il club non si è opposto alla cessione anche perché gli accordi verbali col giocatore prevedevano la possibilità di lasciarlo libero se fosse arrivata un’occasione contrattuale più vantaggiosa.

~Pronto a rientrare in campo ??❤️ #instagood #me #ready #soccer #sicily #football #instaphoto