Esplosione in cascina ad Alessandria, ad Agrigento fiori e omaggi ai vigili del fuoco morti

Una rappresentanza della polizia di Stato di Agrigento, questa mattina, si è recata alla caserma del Comando provinciale Vigili del fuoco di Agrigento, ed ha reso omaggio ai tre vigili del fuoco, rimasti uccisi nell’esplosione, avvenuta ieri notte, in una cascina a Quargnento, nell’Alessandrino. I vigili deceduti sono Matteo Gastaldo, 46 anni, Marco Triches 38 anni, e Antonio Candido 32 anni.

Un funzionario della Questura di Agrigento ha deposto un mazzo di fiori sulla lapide nel cortile della caserma, portando solidarietà, cordoglio e vicinanza verso il Corpo dei Vigili del fuoco, duramente colpiti dalla tragedia.