Esordio positivo del Futsal Canicattì 5 in serie B

CANICATTI’. Esordio positivo nel campionato di serie B di futsal maschile per il neo promosso Canicattì in un campo difficilissimo come quello del Lamezia che nella stagione scorsa aveva chiuso al terzo posto. Finisce 6-5 per i canicattinesi allenati da Peppe Castiglione, una partita dalle molteplici emozioni.

Il tecnico si affida al quintetto iniziale composto da Roccaro in porta, Marino, Cottone, Furno, Madonia.

I primi venti minuti, i biancorossi sembrano non riuscire ad entrare in partita, bloccati nella testa e nelle gambe, ovviamente il Lamezia ne approfitta portandosi in vantaggio di tre gol già nei primi 15 minuti. Sotto 3-0 mister Castiglione inizia a mischiare le carte riuscendo a rianimare i ragazzi in campo, e infatti sul finire del primo tempo, Madonia accorcia le distanze.

Nel secondo tempo sembra entrare un’altra squadra in campo, cattiva agonisticamente, convinta dei propri mezzi e vogliosa di emergere, l’Ecosistem viene sorpresa dai biancorossi che attaccano a testa bassa e nei primi 5 minuti della ripresa succede di tutto, dapprima accorciano le distanze ancora con Madonia portandosi sul 3-2 poi riportano in partita il match sul 3-3 con il nostro bomber Cascino. L’Ecosistem dopo essere andato in bambola si riorganizza e complice un Canicattì che ha abbassato il ritmo si riporta in parità, 4-4, risultato che rimarrà in equilibrio fino al 25’ quando Cascino defilato sulla sinistra e da posizione quasi impossibile fa partire un bolide che si infila sull’angolo basso alla sinistra del portiere. Nemmeno il tempo di esultare che la squadra di casa riporta in parità il risultato. Ad un minuto dalla fine il capolavoro che non ti aspetti, ancora di Cascino che partendo dall’out destro punta il diretto avversario entra in area segna il gol che fissa il punteggio sul 6-5 e regala la prima vittoria storica in serie B ai biancorossi e soprattutto i 3 punti in classifica.