Due fuori luogo: l’ultimo romanzo di Daniela Gambino è già un successo editoriale

Una riedizione nel giro di una decina di giorni, un sorprendente numero di copie vendute nel tempo necessario per pubblicare un post sui social.

Si intitola Due fuori luogo ed è uscito per i tipi di Jack Edizioni, energica realtà napoletana che attraverso gli store digitali promuove “un nuovo modo di curare
il Mondo” e creare un circuito virtuoso con le librerie indipendenti intessuto di incontri e presentazioni. L’ultimo romanzo di Daniela Gambino, al di là di ogni previsione, si è
trasformato così, in maniera rivoluzionaria, in un vero fenomeno editoriale. La prima a essere sorpresa è la stessa autrice; “io ho scritto un romanzo duro,
per certi versi disincantato, un’epopea struggente di siciliani a Milano”, racconta. Un diluvio di email e messaggi hanno rivelato un mondo sommerso di isolani
con la nostalgia del mare. “Forse ho intercettato un bisogno. Milano non ha eguali, è una città potente, il modo in cui si è risollevata dopo il lockdown ne è la prova, ma il romanzo non è tenero con le sue politiche culturali ed economiche – prosegue la Gambino – serviva una rappresentazione nuova dei meridionali al Nord”.
Il pacco da giù, gli studenti fuori sede, la lotta con l’accento e le vocali aperte, elementi tipici che Due fuori luogo racconta, con commozione e divertimento.
Il romanzo si legge tutto d’un fiato e apre nuove riflessioni sull’universo di relazioni sentimentali degli emigranti intellettuali, iperconnessi, digitalizzati,
che vedono i genitori in videochiamata e seducono in chat . “In un mondo dell’editoria blindato, questi risultati sono straordinari – spiega Andrea Raguzzino, avvocato napoletano, fondatore della Jack Edizioni insieme al fratello architetto Dario – Questi numeri provano che esistono altri modi di stare sul mercato. E soprattutto che il talento viene riconosciuto. Esistono lettori raffinati, attenti, che vanno per librerie e leggono in piedi, che si fanno scegliere dai libri, che hanno dovuto imparare ad acquistare online a causa della pandemia; a loro va il nostro ringraziamento”.

“Un po’ per scherzo ci siamo inventato l’hashtag #nonhomailettounromanzocosì – gli fa eco Daniela Gambino – beh, ci ha portato fortuna. In molti lo hanno condiviso con l’immagine di copertina (un’opera di Adele Cammarata n.d.r.) Ancora non riesco a crederci, grazie”.

Il romanzo lo trovate qui https://amzn.to/3CACke0
Per info profili social di Jack Edizioni sono:
https://www.facebook.com/curailmondo
https://www.instagram.com/jackedizioni/



In questo articolo: