Droga e reati finanziari, in due ai domiciliari

Due esecuzione di misure alternative alla detenzione carceraria esgeuti dai poliziotti di Canicattì. Si tratta di provvedimenti emessi dal Tribunale di Sorveglianza di Palermo.

Gli agenti hanno posto alla detenzione domiciliare, Gioacchino Collura, 31 anni. L’uomo deve scontare 8 mesi di reclusione per spaccio di sostanze stupefacenti. Il  reato è stato commesso nel 2017.

La stessa misura restrittiva è stata applicata nei confronti di Christian Nicosia. L’uomo di 34 anni, è ritenuto colpevole, con sentenza divenuta definitiva, di reati finanziari.