Donne sorprese a rubare abiti nell’agrigentino, adesso nei guai

Arresti domiciliari per due donne che avevano pensato di fare shopping, in diversi negozi a Sciacca, senza pagare.

Sono state sorprese dalla polizia chiamata dal proprietario dell’ennesimo negozio preso di mira, che si era accorto che qualcosa non andava e si era insospettito. Le due donne sono di origini palermitane.