“DonnArte”: la Cisl di Agrigento vicina alle donne e contro ogni violenza

La Cisl, di Agrigento-Caltanissetta-Enna, vicina alle donne con l’iniziativa “DonnArte- Contro la violenza sulle donne: lotto”. L’evento, organizzato in tandem con la Fp Cisl e l’Associazione di Volontariato “Compagne di Viaggio”, si terrà nella sede agrigentina del sindacato, Piazza Pirandello 18, mercoledì 8 Marzo a partire dalle 15,30. L’occasione consentirà alle relatrici Floriana Russo Introito, Franca Rita Battaglia, Assunta Tolentino e Serena Gramaglia di affrontare i temi correlati all’impegno del Sindacato e del volontariato nei confronti delle donne sia nel mondo del lavoro, sia nel contesto familiare e civile. Eppure nonostante, ormai, sono stati raggiunti tutti i traguardi possibili sul piano legislativo , sul piano concreto, ancora, le relazioni uomo-donna sono improntate su modelli culturali basati sulla disparità e rigida separazione dei ruoli.

Nella stessa giornata, si terrà anche l’inaugurazione di una mostra dal titoloDal corredo matrimoniale al corredo XX”

  I visitatori saranno coinvolti in un percorso rappresentativo dei costumi del Novecento che volevano la donna sposa e madre come unica forma di realizzazione, alla valorizzazione delle doti femminili e di un patrimonio artistico del nostro tempo che coinvolge le donne. Durante la manifestazione verranno consegnati dal Segretario Territoriale CISL Maurizio Saia e dal Presidente dell’Anolf Cisl Donato Notonica, gli attestati di partecipazione al corso di formazione per Mediatrice familiare che l’Associazione Nazionale Oltre Le Frontiere ha realizzato per 14 donne straniere, allo scopo di favorire l’ inserimento nel mercato del lavoro e di ridurre la discriminazione verso le donne immigrate doppiamente penalizzate nel mondo del lavoro.