Dodicenne azzannato da un cane randagio

Un dodicenne, di Licata, è stato curato, dai medici del pronto soccorso dell’ospedale San Giacomo d’Altopasso, per le escoriazioni che gli sono state causate da un branco di cani randagi che lo hanno assalito. Il fatto è accaduto nei pressi del ponte Federico. II mentre il ragazzino si trovava a percorrere la zona in bicicletta. Pare che poco prima gli stessi cani si siano avventati contro un anziano cieco residente della zona.