Disservizi in ospedale, la denuncia di Borsellino

Si trasmette una nota stampa del consigliere Salvatore Borsellino. Ecco il testo:

“Quanto accade al pronto soccorso e nel reparto di chirurgia vascolare dell’ospedale “San Giovanni di Dio” non si può sottacere. Numerose sono le lamentele e le segnalazioni di disservizi veri e propri oltre alle abitudinarie attese di ore ed ore per una diagnosi”.

Inizia così una missiva del consigliere comunale Salvatore Borsellino che, nei mesi scorsi, aveva chiesto una convocazione di un consiglio comunale straordinario sulla vicenda.

“Le problematiche che affliggono i cittadini – dichiara Borsellino – e che non solo riguardano la salute, sono questioni di primaria importanza e di interesse generale. Considerato che ad oggi nessuna riposta è pervenuta, anche da parte dell’assessore regionale alla Sanità, on. Razza, che è stato informato della vicenda, con questo mio intervento invito tutta la deputazione regionale, nazionale ed europea, ad attivarsi in modo da dare risposte certe, soprattutto in tema di salute, alla nostra collettività. Pertanto, mio malgrado, ritiro il punto all’ordine del giorno sul consiglio comunale straordinario e auspico che il pronto soccorso e il reparto di chirurgia vascolare del “San Giovanni di Dio” ottimizzino il grado di efficienza a beneficio dell’utenza”.