Di Napoli: “Deluso dalla Juve Stabia. Meritavamo il pareggio

Da Castellamare di Stabia Salvatore Sorrentino .

Al termine del match vinto al Menti dalla Juve Stabia contro l’Akragas, si è presentato in sala stampa il tecnico degli ospiti Raffaele Di Napoli. Ecco le parole dell’ex Messina:

Per me la sconfitta di oggi è immeritata. Abbiamo subito un solo tiro in porta e credo che i miei ragazzi se la siano giocata bene contro una squadra che sulla carta è fortissima ma che in campo mi ha deluso, mi aspettavo molto di più dalle vespe. Siamo stati troppo sterili in attacco, altrimenti l’avremmo pareggiata. Abbiamo puntato forte sui giovani e questo spesso ci punisce. Pecchiamo di esperienza ma era in preventivo.

Questo è un campionato difficile e venire a Castellammare a spaventare i padroni di casa al punto da far sparire i palloni mi fa tanto felice. Ci temevano e nel finale potevamo pareggiare con Gomez. Fontana nel finale ha sbagliato e ha esagerato con le parole, io insegno rispetto e voglio rispetto da parte di tutti. Mi dispiace per il risultato ma non deve intaccare il nostro equilibrio, siamo già concentrati per la prossima partita in casa contro il Monopoli che è una nostra diretta concorrente alla salvezza.