Deve scontare un anno di reclusione: arrestato

Alla guida di un’auto, con targa straniera, è stato fermato ad un posto di controllo, e quando i carabinieri della Stazione di Santa Elisabetta attraverso la baca dati hanno scoperto che l’uomo, un muratore 46enne, palermitano, residente in Germania, doveva scontare 1 anno di reclusione.

A suo carico pendeva infatti un provvedimento di carcerazione dell’aprile scorso firmato dall’ufficio esecuzioni penali della procura della Repubblica di Palermo per violazione degli obblighi di assistenza familiare. Per l’uomo è scattato l’arresto ed è stato condotto al carcere di contrada “Petrusa”.