Denunciato titolare di B&b per omessa comunicazione alla Questura

AGRIGENTO. Controlli alle strutture ricettive da parte della polizia. Gli agenti hanno scoperto il titolare di un B&b che non trasmetteva le schede delle persone che soggiornano, all’autorità di pubblica sicurezza, cioè alla Questura. “

E’ previsto dal testo unico di pubblica sicurezza – ha sapere la Questura – che tutti gli esercenti di attività ricettiva trasmettano necessariamente, on line, le schede delle persone alloggiate. Questo non è avvenuto nel caso di questo esercente che dunque è stato denunciato. Prevista, in questi casi, una ammenda di 206 euro”.

Naturalmente il lavoro della polizia non si ferma qui: gli agenti hanno in programma di ispezionare tutti i B&b di Agrigento e della provincia, per stanare gli abusivi e quelli che non comunicano le schede con nominativi e generalità degli ospiti alla Questura.