Da Penny Williams a Marco Evangelisti, i tifosi riabbracciano i loro “idoli”

Da Penny Williams a Marco Evangelisti, dopo 4 mesi i tifosi riabbracciano i loro “idoli”

Con il raduno di ieri domenica 20 agosto parte ufficialmente la nuova stagione 2017-2018. Quello che prende il via è il settimo campionato di fila per coach Franco Ciani nella società biancoazzurra. Ad accogliere i giocatori al PalaMoncada ieri, anche un nutrito gruppo di tifosi. Presenti all’appello tutti i giocatori del roster.  A cominciare dai confermati Marco Evangelisti, alla sua quarta stagione alla Moncada e Ruben Zugno a cui, nel suo secondo anno in biancoazzurro, sono affidate le chiavi di regia. In pianta stabile in prima squadra anche il giovane, prodotto del vivaio locale, Giuseppe Cuffaro. All’appello hanno risposto presente, anche Penny Williams, che ha riabbracciato i suoi “vecchi” tifosi dopo due stagioni lontano da Agrigento e Paolo Rotondo, anch’esso tornato alla Fortitudo dopo alcuni anni in altre compagini di A2. C’era tanta curiosità tra i sostenitori della “Effe” di conoscere i volti nuovi. In tanti hanno voluto stringere la mano  all’altro americano Jalen Cannon, Simone Pepe, Lorenzo Ambrosin e Isacco Lovisotto, tutti alla prima stagione in serie A2, e  Tommaso Guariglia, che lo scorso anno ha vestito la maglia della Viola Reggio Calabria accumulando un buon minutaggio. Il primo vero allenamento è cominciato questa mattina. La giornata di oggi  sarà dedicata anche al completamento delle rituali visite mediche e dei test atletici sui singoli giocatori. Come sempre sono previste sedute atletiche nel boschetto di Maddalusa, dove, all’ombra e al refrigerio degli alberi, da diversi anni la Fortitudo si allena per trovare la forma migliore.   La prima fase di allenamento sarà focalizzata sulla preparazione fisico-atletica, mentre al PalaMoncada si cominceranno a sviluppare le prime idee di gioco. Giorno 25 è già tempo del primo test amichevole. Solo tre giorni di intenso lavoro e al PalaMoncada ci sarà, Fortitudo Agrigento vs Massachusetts Umass Lowell. Palla a due alle 18 e 30. Le foto postate su Facebook da Irene Strazzeri.