Crollo del Viadotto: mercoledì a Grotte i funerali di Vincenzo Licata

GROTTE. Funerali anche a Grotte  per Vincenzo Licata – il 58enne, titolare di un’impresa di autotrasporti, morto la vigilia di Ferragosto nel crollo del ponte “Morandi” di Genova.

La salma dell’uomo, sposato e padre di due figli di 30 e 26 anni, arriverà in città – dall’aeroporto di Catania – nel pomeriggio di mercoledì: alle 16,30 circa. I funerali verranno celebrati nella chiesa Madre.

Sono e rimarranno a mezz’asta le bandiere del Municipio di Grotte dove il sindaco, Alfonso Provvidenza, aveva già proclamato il lutto cittadino. Mercoledì, l’amministratore chiederà agli esercenti commerciali di tenere abbassate, ancora una volta, le saracinesche e verrà chiuso il traffico della strada principale.

Restano, inoltre, sospese le manifestazioni estive che riprenderanno soltanto venerdì.