Covid. Sicilia ultima per vaccinazioni, prima per incidenza dei contagi

La Sicilia è ultima in Italia nelle vaccinazioni per tutte le fasce di età. Dagli over 12, sino agli over 80, l’Isola ha il tasso più basso di somministrazioni di dosi. E dai dati degli ultimi giorni, il tasso di contagio è cresciuto notevolmente.

Questa emerge dalla nuova “fotografia” sulla campagna vaccinale, e quella sull’andamento dell’emergenza sanitaria del Covid-19 in Sicilia.

Questi due fattori stanno mettendo a rischio la sicurezza dell’estate siciliana. C’è di più perché la variante Delta sarebbe responsabile dell’oltre 35 per cento dei nuovi casi. A contrarla soprattutto i giovani, i quali, tornati a casa infettano i genitori, conoscenti.