Covid, neonato positivo ricoverato in Rianimazione

Nell’ultima ondata di contagi da Covid-19 colpisce la presenza di bambini. L’ultimo è un neonato di appena una settimana è giunto, ieri notte, dalla provincia di Agrigento all’ospedale “Cervello” di Palermo. È ricoverato in Terapia intensiva, anche se le condizioni del piccolo non sono giudicate gravi. C’è il sospetto che si tratti di variante Delta.

Nella stessa struttura sanitaria c’è un altro bimbo di due mesi, ricoverato dall’11 luglio scorso, lo stesso giorno in cui è finita in Rianimazione la bimbina di 11 anni affetta da una rara malattia metabolica, e deceduta per il Covid, dopo 16 giorni di agonia all’ospedale “Di Cristina”. In tutta l’Isola sono quasi duecento i positivi under 12.