Covid in provincia di Agrigento, registrati altri 412 nuovi positivi

Registrati altri 412 nuovi casi positivi di Covid-19, a fronte di 920 tamponi processati. Emerge dal bollettino dell’Asp sull’andamento della pandemia per la provincia di Agrigento.  Complessivamente, dall’inizio dell’emergenza sanitaria, i casi di Coronavirus, in tutto l’Agrigentino, sono 97.633 (1 marzo 2020 – 19 maggio 2022). In totale i guariti sono 94.062.  Gli attuali positivi sono 3.025, di cui 3.002 in isolamento domiciliare, e 23 ricoverati in ospedale. Un solo paziente è ricoverato in terapia intensiva all’ospedale “F Parlapiano” di Ribera. Gli altri ricoverati: 8 pazienti al presidio ospedaliero riberese, 14 all’ospedale “San Giovanni di Dio” di Agrigento, e uno in un ospedale fuori provincia. Complessivamente 546 le vittime per il virus dall’inizio della pandemia. In totale dall’inizio del coronavirus, in provincia di Agrigento, 417.990 tamponi processati.

Ad Agrigento città gli attuali positivi segnati nel report del 19 maggio 2022 sono 478.

I casi distribuiti per ciascun comune della provincia secondo il report del 19 maggio: Agrigento 13.113 (478 attuali contagiati, 12.581 guariti e 54 deceduti); Alessandria della Rocca 475 (10 attuali contagiati, 464 guariti e 1 deceduto); Aragona 1.808 (54 attuali contagiati, 1.746 guariti e 8 deceduti); Bivona 765 (71 attuali contagiati, 693 guariti e 1 deceduto); Burgio 528 (34 attuali contagiati, 491 guariti e 3 deceduti); Calamonaci 309 (3 attuali contagiati, 303 guariti e 3 deceduti); Caltabellotta 587 (14 attuali contagiati, 567 guariti, e 6 deceduti); Camastra 524 (16 attuali contagiati, 502 guariti, e 6 deceduti); Cammarata 1.442 (24 attuali contagiati, 1.415 guariti e 3 deceduti); Campobello di Licata 2.460 (75 attuali contagiati, 2.365 guariti, e 20 deceduti); Canicattì 9.468 (210 attuali contagiati, 9.201 guariti e 57 deceduti); Casteltermini 1.743 (70 attuali contagiati, 1.665 guariti e 8 deceduti); Castrofilippo 703 (6 attuali contagiati, 691 guariti e 6 deceduti);  Cattolica Eraclea 742 (17 attuali contagiati, 721 guariti e 4 deceduti); Cianciana 726 (17 attuali contagiati, 703 guariti e 6 deceduti); Comitini 214 (13 attuali contagiati, e 201 guariti); Favara 9.395 (341 attuali contagiati, 9.023 guariti e 31 deceduti); Grotte 1.132 (30 attuali contagiati, 1.099 guariti e 3 deceduti); Joppolo Giancaxio 286 (5 attuali contagiati, 280 guariti e 1 deceduto); Licata 7.547 (198 attuali contagiati, 7.308 guariti, 41 deceduti); Lucca Sicula 339 (21 attuali contagiati,  317 guariti, 1 deceduto); Menfi 2.410 (97 attuali contagiati, 2.297 guariti e 16 deceduti); Montallegro 588 (24 attuali contagiati, 557 guariti e 7 deceduti); Montevago 467 (18 attuali contagiati, 447 guariti e 2 deceduti); Naro 1.426 (30 attuali contagiati, 1.383 guariti e 13 deceduti); Palma di Montechiaro 5.608 (29 attuali contagiati, 5.542 guariti e 37 deceduti); Porto Empedocle 3.887 (99 attuali contagiati, 3.771 guariti, e 17 deceduti); Racalmuto 1.807 (26 attuali contagiati, 1.774 guariti e 7 deceduti); Raffadali 2.952  (127 attuali contagiati, 2.807 guariti, e 18 deceduti);  Ravanusa 2.537 (35 attuali contagiati, 2.488 guariti, 14 deceduti); Realmonte 1.105 (32 attuali contagiati, 1.068 guariti e 5 deceduti); Ribera 4.419 (143 attuali contagiati, 4.243 guariti e 33 deceduti); Sambuca di Sicilia 843 (42 attuali contagiati, 773 guariti e 28 deceduti); San Biagio Platani 693 (30 attuali contagiati, 653 guariti, e 10 deceduti); San Giovanni Gemini 1.658 (40 attuali contagiati, 1.612 guariti e 6 deceduti); Sant’Angelo Muxaro 319 (6 attuali contagiati, 312 guariti e 1 deceduto); Santa Elisabetta 441 (17 attuali contagiati, 423 guariti e 1 deceduto); Santa Margherita Belice 1.235 (28  attuali contagiati,1.196 guariti e 11 deceduti); Santo Stefano Quisquina 748 (50 attuali contagiati, 695 guariti e 3 deceduti); Sciacca 8.043  (357 attuali contagiati, 7.640  guariti e 46 deceduti); Siculiana 1.323 (82 attuali contagiati, 1.234 guariti, e 7 deceduti); Villafranca Sicula 268 (6 attuali contagiati, 261 guariti  e 1 deceduto).

Sono 3 i migranti attualmente positivi al Covid tra le strutture di accoglienza, e le navi quarantena.