Covid in provincia di Agrigento, boom di contagi: ben 1.468 nuovi positivi

Nessuna nuova vittima, ma nei giorni 1 e 2 luglio registrati altri 1.468 nuovi casi positivi di Covid-19, a fronte di 2.755 tamponi processati. Emerge dal bollettino dell’Asp di Agrigento.  Complessivamente, dall’inizio dell’emergenza sanitaria, i casi di Coronavirus, in tutto l’Agrigentino, sono 108.822 (1 marzo 2020 – 2 luglio 2022). In totale i guariti sono 103.356.  Gli attuali positivi sono 4.901, di cui 4.868 in isolamento domiciliare, e 33 ricoverati in ospedale. Due pazienti si trovano ricoverati in terapia intensiva all’ospedale “F Parlapiano” di Ribera. Gli altri ricoverati: 23 al presidio ospedaliero riberese, 8 all’ospedale “San Giovanni di Dio” di Agrigento. Complessivamente 565 le vittime per il virus dall’inizio della pandemia. In totale dall’inizio del Coronavirus, in provincia di Agrigento, 452.523 tamponi processati.

Ad Agrigento gli attuali positivi segnati nel report del 2 luglio 2022 sono 756.

I casi distribuiti per ciascun comune della provincia secondo il report del 2 luglio: Agrigento 15.001 (756 attuali contagiati, 14.186 guariti e 59 deceduti); Alessandria della Rocca 526 (21 attuali contagiati, 503 guariti e 2 deceduti); Aragona 2.082 (116 attuali contagiati, 1.958 guariti e 8 deceduti); Bivona 895 (38 attuali contagiati, 856 guariti e 1 deceduto); Burgio 554 (12 attuali contagiati, 539 guariti e 3 deceduti); Calamonaci 332 (8 attuali contagiati, 321 guariti e 3 deceduti); Caltabellotta 653 (34 attuali contagiati, 613 guariti, e 6 deceduti); Camastra 556 (8 attuali contagiati, 542 guariti, e 6 deceduti); Cammarata 1.592 (82 attuali contagiati, 1.507 guariti e 3 deceduti); Campobello di Licata 2.790 (159 attuali contagiati, 2.611 guariti, e 20 deceduti); Canicattì 10.315 (368 attuali contagiati, 9.889 guariti e 58 deceduti); Casteltermini 1.949 (129 attuali contagiati, 1.811 guariti e 9 deceduti); Castrofilippo 812 (83 attuali contagiati, 723 guariti e 6 deceduti);  Cattolica Eraclea 821 (50 attuali contagiati, 767 guariti e 4 deceduti); Cianciana 792 (22 attuali contagiati, 764 guariti e 6 deceduti); Comitini 242 (9 attuali contagiati, e 233 guariti); Favara 10.464 (438 attuali contagiati, 9.995 guariti e 31 deceduti); Grotte 1.224 (37 attuali contagiati, 1.183 guariti e 4 deceduti); Joppolo Giancaxio 296 (5 attuali contagiati, 290 guariti e 1 deceduto); Licata 8.103 (295 attuali contagiati, 7.766 guariti, 42 deceduti); Lucca Sicula 375 (26 attuali contagiati,  348 guariti, 1 deceduto); Menfi 2.781 (204 attuali contagiati, 2.561 guariti e 16 deceduti); Montallegro 640 (30 attuali contagiati, 602 guariti e 8 deceduti); Montevago 572 (41 attuali contagiati, 529 guariti e 2 deceduti); Naro 1.613 (114 attuali contagiati, 1.485 guariti e 14 deceduti); Palma di Montechiaro 5.852 (98 attuali contagiati, 5.716 guariti e 38 deceduti); Porto Empedocle 4.289 (143 attuali contagiati, 4.129 guariti, e 17 deceduti); Racalmuto 1.967 (85 attuali contagiati, 1.874 guariti e 8 deceduti); Raffadali 3.261 (135 attuali contagiati, 3.107 guariti, e 19 deceduti);  Ravanusa 2.630 (43 attuali contagiati, 2.573 guariti, 14 deceduti); Realmonte 1.246 (50 attuali contagiati, 1.191 guariti e 5 deceduti); Ribera 4.746 (152 attuali contagiati, 4.561 guariti e 33 deceduti); Sambuca di Sicilia 955 (52 attuali contagiati, 875 guariti e 28 deceduti); San Biagio Platani 805 (27 attuali contagiati, 768 guariti, e 10 deceduti); San Giovanni Gemini 1.838 (121 attuali contagiati, 1.711 guariti e 6 deceduti); Sant’Angelo Muxaro 367 (19 attuali contagiati, 347 guariti e 1 deceduto); Santa Elisabetta 526 (49 attuali contagiati, 475 guariti e 2 deceduti); Santa Margherita Belice 1.441 (80  attuali contagiati,1.350 guariti e 11 deceduti); Santo Stefano Quisquina 919 (47 attuali contagiati, 869 guariti e 3 deceduti); Sciacca 9.711  (650 attuali contagiati, 9.012 guariti e 49 deceduti); Siculiana 1.447 (50 attuali contagiati, 1.390 guariti, e 7 deceduti); Villafranca Sicula 292 (15 attuali contagiati, 276 guariti  e 1 deceduto).

Sono 3 i migranti attualmente positivi al Covid nelle strutture di accoglienza in territorio della provincia agrigentina.