Covid- 19: i Clubs Rotary Sicilia e Malta del Rotary International donano ecografo portatile all’Asp di Agrigento

 

 

Si è tenuta stamattina,  presso la sede dell’Asp di Agrigento la cerimonia di consegna dell’ecografo portatile, donata  dai Clubs Rotary del Distretto 2110 Sicilia e Malta del Rotary International.  Alla cerimonia presenti alcune cariche istituzionali di Agrigento e tutto il direttivo del noto club agrigentino.

“Si tratta – ha dichiarato il Presidente del Rotary del Distretto 2110 Sicilia, Tommaso Scribani – di un’altra significativa e tangibile azione di servizio del Distretto Rotary 2110, guidato per l’anno sociale 2019/2020 dal Governatore Valerio Cimino. Questa donazione – aggiunge –  completa il progetto di sostegno al territorio ed alle strutture sanitarie impegnate a contrastare la diffusione del virus”.

Numerosi sono stati i gesti di solidarietà del Rotary di Agrigento ha promosso in questi mesi di emergenza sanitaria. Come la donazione, per esempio, neppure due mesi fa di oltre 50 mila mascherine chirurgiche ffp2 donate all’ospedale di Agrigento.

“L’ecografo che oggi abbiamo donato – dichiara Scribani –  riveste particolare importanza perché sosterrà l’attività sia di intervento domiciliare che di intervento all’interno delle strutture sanitarie al fine di evitare i rischi che comporta lo spostamento da un reparto ad un altro dei pazienti Covid positivi .

Parole di apprezzamento sono state espresse anche dal Direttore Generale dell’ Asp di Agrigento Alessandro Mazzara, il quale ha voluto personalmente ringraziare il Rotary , il Governatore e tutti i presidenti dell’area Akragas che hanno contribuito,  anche economicamente, alla realizzazione del progetto.