Corsi di public speaking: cosa sono e a chi sono rivolti.

Corsi di public speaking: cosa sono e a chi sono rivolti.

Sentiamo spesso parlare di corsi per migliorare il nostro modo di comunicare agli altri, o durante conferenze di lavoro, o meglio ancora verso un pubblico vasto e pieno di gente; per questo motivo sono stati ideati dei corsi appositi di public peaking, che aiutano a migliorare la nostra “ars oratoria”. I corsi di public speaking, quindi, sono stati ideati appositamente per tutti coloro che hanno difficoltà a parlare in pubblico, a tenere conferenze di qualsiasi genere, affrontare una commissione d’esame o semplicemente per migliorare il metodo di comunicare. Ognuno di noi, almeno una volta nella vita, infatti, si sarà trovato costretto a dover tenere un discorso in pubblico; alcuni riescono ad affrontare la paura, altri invece si paralizzano completamente, mostrando sintomi evidenti di panico ed ansia, come ad esempio: tremori, attacchi di panico, vuoti di memoria, palpitazioni e veri e propri disturbi psicosomatici ( come mal di pancia e mal di testa); altri, invece, scelgono di seguire corsi public speaking, semplicemente per migliorare le proprie capacità oratorie e cercare le parole giuste per far arrivare un preciso messaggio al pubblico o per esporre al meglio un concetto o un progetto lavorativo. In effetti, i corsi public speaking , sono principalmente rivolti a chi, non riuscendo ad affrontare la paura del discorso in pubblico, si trovano nella condizione di dover rifiutare sbocchi lavorativi migliori, o avanzamenti di carriera. Per farsi un’idea di come possa essere strutturato un corso di public speaking efficace invitiamo a consultare il sito del coach agostiniriccardo

Corsi di public speaking: perché sono utili.

Come accennato in precedenza, l’utilità dei corsi public speaking, è evidente; soprattutto è rivolta davvero a tutti e non solo a chi mostra gravi difficoltà. La loro utilità consiste per la maggior parte, nell’ affidare al soggetto che intende migliorare il proprio modo di parlare in pubblico, tecniche precise di comunicazione, che attraverso questo genere di corsi, imparerà ad utilizzare e a fare proprie. Infatti, aver un linguaggio adeguato e avere padronanza del discorso e dell’argomento di cui si parla è fondamentale per chi decide di affrontare un discorso davanti ad un pubblico. Ma vediamo insieme, che tipo di corsi di public speaking esistono e come si differenziano gli uni dagli altri.

Corsi di public speaking: quali sono le modalità di erogazione.

Come accennato in precedenza, esistono diversi corsi di public speaking; possono essere effettuati attravero una tipologia di corso che prevede incontri dal vivo, oppure, attraverso piattaforme online. Ma prima di valutare quali sono le differenze tra corsi online o dal vivo, vediamo come scegliere quello più giusto alle nostre esigenze e come poter valutare il valore o l’affidabilità di un corso public speaking, senza incappare in corsi truffa. Gli aspetti principali a cui bisogna far attenzione sono diversi e molteplici, per poter scegliere il miglior corso public speaking, come ad esempio: fare attenzione ai partecipanti e al numero dei posti disponibili messi a disposizione dal corso stesso; accertarsi che il  corso di public speaking scelto, sia quello più completo e che offra effettive probabilità di crescita e di formazione, offrendo non solo una parte teorica ad ampio spettro, ma anche una pratica costante e produttiva; guardare, prima di aderire ad un corso di public speaking, se esistono testimonianze reali dell’efficacia del corso e se i relatori che lo tengono, hanno le capacità e le qualifiche adatte; fare attenzione che il corso offra una politica di reso, la cosiddetta formula del “soddisfatti o rimborsati”, in modo tale da poter fare affidamento in modo completo sul corso che scelto e poter, qualora non fosse di alcuna utilità, chiedere ai corsisti, un rimborso che potrà essere a seconda della politica di reso, totale o parziale; infine, cercare accuratamente corsi, che preferibilmente, offrano, un supporto post corso. I corsi di public speaking, quindi, possono essere erogati attraverso portali web o attraverso pubblicità cartacea ed in aggiunta esistono numerose piattaforme sulle quali trovarli. Infatti, oltre ad esserci corsi public speaking che prevedano incontri dal vivo e che seguano il soggetto aderente al corso, direttamente da vicino, esistono anche corsi di public speaking online, che prevedono nel periodo di formazione l’inserimento di video formativi, slide d’insegnamento di un corretto linguaggio fonetico e principalmente di dizione, suggerimenti sulla presentazione della persona  e introduzioni scritte, per applicare al discorso anche alcune tra le principali tecniche di rilassamento ( come training autogeno e respirazione). Questo genere di corsi di public speaking, si differenzia da quelli che prevedono incontri dal vivo, dalla particolarità che il rapporto con il corsista, nonostante sia anch’esso diretto, lascia il tempo a chi prende parte al corso, di gestire orari e luoghi dai quali seguire il corso.