Coronavirus, tampone positivo anche a Sant’Elisabetta. E’ un uomo tornato dall’Estero

La provincia di Agrigento torna nell’incubo Coronavirus. Dopo il giovane di Agrigento positivo al Covid, c’è da registrarne un altro caso anche a Santa Elisabetta.

Lo ha comunicato il sindaco Mimmo Gueli. Si tratta di un sabettese, residente all’Estero, tornato da poco per le ferie. Si è sottoposto a tampone che, purtroppo, ha dato esito positivo.

La persona in questione presenta diversi sintomi ed è stata ricoverata all’ospedale “Sant’Elia” di Caltanissetta, nel reparto di Malattie infettive.

” Non è giusto abbassare la guardia. C’è un caso e ci vede tutti coinvolti. Cortesemente chi ha avuto contatti diretti o indiretti con il nostro concittadino proveniente dal Belgio, prego loro di autoisolarsi e contattare il medico di fiducia, e di non avere contatti con altre persone, perché si innestano i contagi”, dice il primo cittadino di Santa Elisabetta.