Coronavirus: supermercati presi d’assalto

La notizia della zona rossa estesa a tutta l’Italia ha scatenato la corsa all’acquisto di beni di prima necessità anche a Palermo, dove è stato preso d’assalto da tanti palermitani il supermercato di una nota catena aperto anche nelle ore notturne nella centralissima via Libertà. Sono intervenuti gli agenti di polizia per evitare tafferugli. Nel supermercato in questo momento non possono entrare tutti e gli ingressi sono stati contingentati. (ANSA).