Coronavirus, sospesi i mercati fino al 26 gennaio

Il sindaco di Agrigento, Francesco Micciché, ha disposto la sospensione, in via temporanea e precauzionale, di tutti i mercati settimanale fino al prossimo 26 gennaio ad eccezione dei mercati a merceologia esclusiva per la vendita di prodotti alimentari, nel rispetto delle norme per la prevenzione del contagio da Covid 19.

Ciò a seguito all’Ordinanza contingibile e urgente del 13 gennaio scorso, a firma del Presidente della Regione Siciliana: “ulteriori misure per l’emergenza epidemiologica da Covid-19, con la quale è stato istituita anche il Comune di Agrigento la zona “arancione”.