Coronavirus: easyJet taglia voli su nord Italia fino a 3 aprile

La compagnia low cost easyJet ha cancellato i suoi voli da e per il nord Italia, nelle zone messe in quarantena. Un portavoce ha spiegato che “dopo il decreto emesso dalle autorita’ italiane che sviluppa ulteriori restrizione per chiunque viva in Lombardia e in altre 14 province del centro e del nord, easyJet come altre compagnie ha rivisto i suoi programmi di volo su Milano Malpensa, Milano Linate, Venezia e Verona da ora al 3 aprile. Nell’immediato, saranno cancellati i voli da e per queste destinazioni previsti per lunedi’ 9 marzo”. I passeggeri sono stati informati delle cancellazioni con e-mail e messaggi sul cellulare. “I clienti sui voli previsti su questi aeroporti avranno la scelta fra il rimborso totale o il cambio di volo. Prevediamo di continuare a tagliare i voli nel periodo fino al 3 aprile, e provvederemo ad aggiornamenti”.