Coronavirus: Catanzaro (Pd), “Vigilare su rispetto protocolli sicurezza”

”È indispensabile predisporre per i 70 migranti trasferiti all’interno di un ex struttura alberghiera del comune di Siculiana, in provincia di Agrigento, la più rigida quarantena, garantendo costante controllo e vigilanza. Sia pur nel rispetto dei valori di accoglienza e di assistenza nei confronti di chi fugge dalla violenza, dalla fame e dalle malattie, non possiamo dimenticare la grave situazione epidemiologica che stiamo vivendo”.

Lo dice Michele Catanzaro parlamentare regionale del Partito Democratico in un messaggio rivolto, oggi, al nuovo prefetto di Agrigento Maria Rita Cocciufà. ”Ritengo doveroso proseguire con il massimo rigore, vigilando sul rispetto dei protocolli di sicurezza, imposti dal governo e dalla comunità scientifica, punendo ogni forma di trasgressione – continua Catanzaro – per questo motivo non possiamo sottovalutare la preoccupazione dei cittadini di Siculiana, di molti sindaci della provincia di Agrigento e delle comunità locali che con spirito di solidarietà hanno accolto i migranti. Intanto al nuovo prefetto di Agrigento, a cui auguro buon lavoro, – conclude- voglio offrire la mia personale piena disponibilità a cooperare certo che attraverso la collaborazione potremo superare l’emergenza”. (Adnkronos)