Controlli alla stazione: bloccati 5 migranti, e un uomo sottoposto a misura

Ancora migranti minorenni rintracciati alla stazione ferroviaria di “Agrigento Centrale”, dopo che si erano allontanati da alcune strutture di accoglienza, ma anche un 34enne italiano, pluripregiudicato, sottoposto a libertà vigilata, che è stato “pizzicato” in una zona dove non avrebbe potuto stare. Sono gli esiti dei controlli effettuati dagli agenti della Polizia ferroviaria.

I poliziotti hanno rintracciato, e riaffidato alle comunità di provenienza, i 5 minori di diverse nazionalità allontanatisi senza autorizzazione. In un’altra attività è stato bloccato il trentaquattrenne, sottoposto alla misura di sicurezza della libertà vigilata. Misura che deve scontare in una comunità riabilitativa della provincia. Anche i questo caso la Polfer ha riaccompagnato il soggetto nella struttura da dove si era allontanato.