Controlli alla “movida” notturna, carabinieri in azione

Controlli dei carabinieri del Comando provinciale di Agrigento nei luoghi della “movida”, tra le vie Atenea e Pirandello, e zone circostanti. I militari dell’Arma hanno controllato alcune decine di giovani.

Una prima risposta alle richieste dei residenti, dopo le proteste delle settimane scorse, con ragazzi e ragazze sorpresi a consumare stupefacenti, giovani ubriachi fradici, barcollanti, visti vomitare anche davanti ai portoni di abitazioni, uomini e anche donne ripresi a urinare in ogni dove.

E poi musica a “palla” sparata da alcuni locali della “movida” oltre l’orario consentito dall’ordinanza. I residenti si dicono esasperati.