Concluso il corso “Donne in sicurezza”. Donne, più formate ed informate

Si è concluso, con la consegna degli attestati, il corso “Donne in sicurezza“. La cerimonia conclusiva, a seguito dell’ultimo incontro, si è tenuta presso la sede Endas di Agrigento alla presenza di chi ha organizzato e voluto fortemente l’iniziativa. Stiamo parlando di Filippo Greco Presidente Endas Ag, Vincenzo Iorio del comitato agrigentino dell’ International Police Association e Antonella Gallo Carrabba Responsabile del Centro Antistalking e Antiviolenza Telefono Aiuto di Agrigento.

Si è trattato di un corso strutturato in maniera fortemente operativa e pratica, concepito con l’obiettivo prioritario e ben preciso di far conoscere, in esperienza diretta, le tecniche di difesa personale. Durante le lezioni, gli esperti hanno mirato all’importanza della consapevolezza sia di sé stessi sia di chi si ha di fronte e alcune tecniche base di difesa personale, come il divincolo da una presa, costrizione e immobilizzazione senza utilizzare la percussione verso l’aggressore. Le parole chiave sono state consapevolezza del pericolo, capacità di difesa ed azione.

Grande soddisfazione tra le partecipanti, che alla fine si sono sentite più sicure, più attente e sicuramente hanno migliorato la loro capacità di coordinazione e  hanno acquisito alcuni  elementi base della difesa personale. Questo grazie ad un programma pensato ad hoc e sotto la guida esperta dei Maestri Greco e Buscemi della A.S.D. Bushido Club di Agrigento, che hanno saputo sapientemente coniugare praticità, sicurezza e tecnica.

Visto il positivo bilancio del corso, si pensa già ad una prossima edizione.