Agrigento, commemorazione dei defunti a Bonamorone – FOTO/VIDEO

Giornata di commemorazione dei defunti ad Agrigento, ma anche a Lampedusa e Sciacca. Nei cimiteri verrà deposto un mazzo di fiori, nei campi dove sono tumulate le salme dei migranti.

L’arcivescovo di Agrigento, il cardinale Francesco Montenegro, come da tradizione, ha celebrato l’eucaristia di suffragio nei due cimiteri. Alle ore 10 a Bonamorone e alle 16 al camposanto di Piano Gatta. Il cardinale ha ricordato quanti sono stati sepolti – senza nome – nei cimiteri dell’Agrigentino e del Nisseno e tutti i migranti che sono rimasti sul fondo del mare, a circa 6 miglia da Lampedusa.