Citroën Gi.Ca. All-Star Game: vincono gli “Old Stars”

Un pomeriggio divertente al PalaMoncada, con il primo “Citroën Gi.Ca. All-Star Game – Trofeo Fair Play” che ha messo a confronto una selezione di ex giocatori biancazzurri e i rappresentanti delle quattro scuole che hanno preso parte alla Fortitudo School Cup (Liceo Leonardo, Liceo Majorana, Liceo Empedocle e ITC L. Sciascia).

Ospite d’onore Roberto Camelia, il primo arbitro di boxe al mondo a poter salire sul ring grazie a una protesi (conseguenza di un grave incidente) che ha anche alzato la palla a due della “contesa”. L’evento è stato promosso dal Panathlon Club di Agrigento e sponsorizzato anche da Yellow Risto Pub.

Hanno prevalso gli “Old Stars” per 74-69, guidati dai 49 punti di un Cristian Mayer dalla mano ancora caldissima: 15 per Giancarlo Di Simone, 6 per Nino Gangarossa, 2 per Gigi Tropia, 1 a testa per Vittorio Spampinato e Francesco Buscaglia; per i “Future Stars” 13 a testa per Marco Chiparo e Alessandro Moricca, 12 per Luca Riferi, 8 per Daniele Roccaro, 7 per Angelo Lo Nigro e Marco Munda, 4 per Andrea Abbate e 2 per Alessandro Palillo.

La coppia formata da Amedeo Dalli Cardillo e Marco Munda si è aggiudicata la gara di tiro da tre.

(Fonte Fortitudo Agrigento)