Cinema: Divinazioni di Leandro Picarella in corsa per i Nastri d’Argento 2021

Anche Divinazioni dell’agrigentino Leandro Picarella,  tra i protagonisti dei documentari in corsa per i Nastri d’Argento 2021. Li annunciano i Giornalisti Cinematografici Italiani che li hanno scelti nella Selezione ufficiale dei 60 titoli tra i 170 usciti nel 2020 e visionati dalla Giuria del Direttivo Nazionale. Tra i titoli finalisti anche la memoria del cinema che ricorda il fascino di Alida Valli e la storia di un’attrice, una donna originale come Veronica Lazar, compagna di Adolfo Celi, nel racconto dei suoi figli. Ritratti speciali poi della famiglia Rossellini come di Federico Fellini in Fellini degli spiriti di Anselma Dell’Olio.

Regia: Leandro Picarella
Anno di produzione: 2020
Durata: 86′
Tipologia: documentario
Genere: etnologico/sociale
Paese: Italia/Francia
Produzione: Qoomoon, Rai Cinema; in collaborazione con Les Films d’Ici
Distributore: n.d.
Data di uscita:
Post Produzione: video Start e Patroclo Film
Titolo originale: Divinazioni
Altri titoli: Divinations

Sinossi: C’è un Sud ancora ricco di magia. Non è qualcosa di visibile, ma una sensazione misteriosa e nascosta che avvolge ogni uomo e ogni cosa e che si rivela nelle storie parallele di Moka, un giovane artigiano di origini marocchine e di Achille, un vecchio cartomante reso un tempo celebre dalle tv regionali.

Moka, ispirato nel sogno dalle parole di Empedocle, scruta e sperimenta nel cuore di una fonderia i segreti della trasformazione dei metalli. Achille, invece, ritorna alla vita civile dopo un lungo periodo di detenzione, fortemente motivato a reinserirsi in società. Dovrà fare i conti con i suoi problemi di salute e soprattutto con un’umanità ormai totalmente trasformata ma che si rivolge ancora a maghi e cartomanti per risolvere i propri problemi o per rincorrere il colpo di fortuna.

Solo ai margini di questo mondo in dissoluzione – dove realtà e finzione, passato e presente, verità e menzogna si mescolano in un rituale di purificazione collettivo – le traiettorie esistenziali dei due protagonisti si sfioreranno, poli opposti e coincidenti del sentire magico, parti di quel sentimento millenario di cui l’umanità avverte la presenza e il bisogno ma che può solo intuire. Prima di ritornare magma.

“Divinazioni” è stato sostenuto da:
Regione Siciliana (Assessorato al Turismo Sport Spettacolo)
Sicilia Film Commission
Sensi Contemporanei Cinema e Audiovisivo
Milano Film Network

Ecco di seguito la lista dei titoli finalisti:

CINEMA DEL REALE

-2020: SPACE BEYOND di Francesco CANNAVA’

-1974-1979. LE NOSTRE FERITE di Monica REPETTO

-DIVINAZIONI di Leandro PICARELLA

-DUE SCATOLE DIMENTICATE – UN VIAGGIO IN VIETNAM

di Cecilia MANGINI e Paolo PISANELLI

-FUORI ERA PRIMAVERA -Viaggio nell’Italia del lockdown

di Gabriele SALVATORES

-IL MIO CORPO di Michele PENNETTA

-iSOLA di Elisa FUKSAS

-MI CHIAMO FRANCESCO TOTTI di Alex INFASCELLI

-MOLECOLE di Andrea SEGRE

-PUNTA SACRA di Francesca MAZZOLENI

-RES CREATA di Alessandro CATTANEO

-RIONE SANITA’, LA CERTEZZA DEI SOGNI di Massimo FERRARI


CINEMA SPETTACOLO CULTURA

-ALIDA di Mimmo VERDESCA

-ERA LA PIU’ BELLA DI TUTTI NOI-LE MOLTE VITE DI VERONICA LAZAR

di Leonardo CELI, Roberto SAVOCA

-EXTRALISCIO–PUNK DA BALERA di Elisabetta SGARBI

-FELLINI DEGLI SPIRITI di Anselma DELL’OLIO

-IL NOSTRO EDUARDO di Didi GNOCCHI, Michele MALLY

-IN UN FUTURO APRILE. IL GIOVANE PASOLINI di Francesco COSTABILE e Federico SAVONITTO

-LA RIVOLUZIONE SIAMO NOI (Arte in Italia 1967/1977) di Ilaria FRECCIA

-PAOLO CONTE, VIA CON ME di Giorgio VERDELLI

-PINO di Walter FASANO

-THE ROSSELLINIS di Alessandro ROSSELLINI

-VERA & GIULIANO di Fabrizio CORALLO

-WE ARE THE THOUSAND – L’incredibile storia di Rockin’ 1000 di Anita RIVAROLI

DOCUFICTION

-IL CASO BRAIBANTI di Carmen GIARDINA e Massimiliano PALMESE

-LA LEGGE DEL TERREMOTO di Alessandro PREZIOSI

-LA STORIA VERGOGNOSA di Nella CONDORELLI

-LA VERITA’ SU LA DOLCE VITA di Giuseppe PEDERSOLI