Sale scommesse senza licenza di pubblica sicurezza, tre denunciati

Gli agenti del Commissariato di Sciacca, sezione amministrativa, hanno denunciato tre titolari di altrettanti centri scommesse, perché operavano senza le necessarie autorizzazioni, e licenza di Pubblica sicurezza rilasciata dalla Questura di Agrigento.

Elevate sanzioni amministrative per 130mila euro. L’ultima attività di servizio svolta dalla polizia si aggiunge alle molteplici operazioni portate a termine su tutto il territorio provinciale, in specifici settori.