Casteltermini, Gabriele Vaccaro: “Non vedo l’ora di affrontare mio fratello. Vogliamo i tre punti”

Casteltermini – Kamarat oltre ad essere il derby della montagna, sarà un derby “in famiglia” per i fratelli Vaccaro: Totò e Gabriele. Il primo ha vestito la maglia granata per 4 stagioni ed adesso è il leader della formazione cammaratese, mentre il secondo, Gabriele, è attualmente in forza al Casteltermini.

 

-di Angelo Buscaglia

 

Gabriele per te seconda stagione in maglia granata. Quale è stato uno dei motivi che ti ha portato a sposare il progetto A.s.d. Casteltermini?

Ci sono vari motivi che mi hanno spinto a restare in maglia granata: in primis l’affetto per i miei compagni di squadra,  per il mister e i tifosi.

 

Nonostante lo scorso anno la prima esperienza tra i “grandi” hai dimostrato le tue qualità e molti adesso parlano di te, quali sono i tuoi reali obiettivi?

Il mio obiettivo principale è quello di migliorarmi giorno per giorno e di fare il meglio possibile per me e per la squadra.

 

Domenica derby in famiglia. Pronto ad affrontare tuo fratello?

Sono prontissimo ad affrontare mio fratello e sicuramente sarà una grande partita.

 

La sconfitta di domenica deve far suonare il campanello d’allarme o è una sconfitta che ci può anche stare dopo un avvio strepitoso?

Domenica è stato un passo falso per tutti noi. Questa settimana ci siamo allenati bene e cercheremo di rifarci domenica.

 

Il tuo appello ai tifosi?

Daremo il massimo per portare i 3 punti a casa.

 

Angelo Buscaglia