Castello di Joppolo sotto sequestro preventivo, i sigilli dei Carabinieri [FOTO]

Il Castello di Joppolo è stato soggetto a sequestro da parte dei militari dell’Arma dei Carabinieri che hanno apposto i sigilli.

Nella giornata di ieri, il Castello Ducale Colonna sito in Joppolo Giancaxio  è stato sequestrato dall’Arma su provvedimento del GIP di Agrigento dopo l’indagine curata dal Procuratore Salvatore Vella e dal Sostituto Antonella Pandolfi.
Pare che in passato fossero state realizzate alcune modifiche edilizie senza i necessari permessi. Il Castello, infatti, è considerato come immobile di particolare interesse storico, artistico e culturale ed eventuali modifiche sono soggette a particolari vincoli.
Leggi qui come si è trasformato il Castello dopo i lavori.

I sigilli apposti all’immobile parlano chiaro, infatti l’intera struttura è stata sequestrata e non potrà esserci alcun tipo di attività ricreativa o di qualsiasi altro genere al suo interno.

Nel registrano degli indagati risultano il Sindaco Lillo Firetto assieme al fratello Mirko. Il Sindaco, in una recente dichiarazione, ha affermato che non curava personalmente gli affari del Castello e si affida alla giustizia che chiarirà ogni dubbio.