Carnevale di Sciacca tra arte e cultura : subito bagno di folla

Carnevale di Sciacca al via, subito un bagno di folla

Il Carnevale è ben fatto, come sempre, coinvolgente e con tanti ragazzi partecipanti.

Carnevale di Sciacca è anche arte e cultura. In allestimento due mostre, iniziative che si aggiungono ai convegni sui copioni e sugli autori storici dei testi satirici. Da domani 19 febbraio a domenica prossima 26 febbraio, – comunica l’assessore allo Spettacolo Salvatore Monte –  presso il Circolo di Cultura, sarà possibile ammirare i bozzetti in ceramica dei vecchi carri allegorici. Sempre nella sede del Circolo di Cultura di Corso Vittorio Emanuele, sarà allestita una mostra di piatti e statuette, legata sempre al carnevale. Le opere sono realizzate dal maestro ceramista Alberto Soldano. 
L’assessore Salvatore Monte ringrazia il Circolo di Cultura per l’ospitalità e dà appuntamento al primo giorno del Carnevale di Sciacca, oggi, sabato 18 febbraio, per vivere gli eventi previsti in programma a cominciare dalle sfilate dei gruppi mascherati e dei carri allegorici in cartapesta già posizionati in Via Cappuccini e pronti questo pomeriggio a muoversi per raggiungere il centro storico della città. 
 DAL GDS
Il Carnevale di Sciacca si svolgerà in due distinti momenti e per sei giorni: questo fine settimana sabato 25 a martedì 28 febbraio 2017. 
 IL CARNEVALE IN SICILIA

Sabato appena trascorso, bagno di folla per l’edizione 2017 del Carnevale di Sciacca. Erano in tanti ad attendere l’avvio della sfilata dei carri allegorici, in via Cappuccini.

Il sindaco, Fabrizio Di Paola, questa volta ha donato le chiavi della città a un Peppe Nappa bambino perché Calogero Gulino, da un trentennio il Peppe Nappa di Sciacca, questa volta, in polemica, si è defilato, indossando il costume, ma solo per salire su un carro.

Gulino ci è rimasto male perché non è stato coinvolto in una promozione della festa a Dubai, l’assessore Salvatore Monte si è scusato, ma lui non ha accettato le scuse ed ha interrotto una lunga tradizione che lo ha visto per lungo tempo protagonista di questa fase iniziale della festa. «Il Carnevale è bellissimo, come sempre, coinvolgente e con tanti ragazzi partecipanti», ha subito commentato Manuela Angileri, che si è occupata del gruppo mascherato del Peppe Nappa.



In questo articolo: