Carabinieri fermano auto e li beccano con hashish e eroina

Pizzicati in un posto di blocco dei Carabinieri mentre viaggiavano in auto a ritorno da Palermo. Scatta l’arresto.

Quando i Carabinieri hanno alzato la paletta per segnalare agli automobilisti di accostare, i due hanno iniziato a mostrare segni di nervosismo. Un uomo di 33 anni e una donna di 35 sono stati colti in flagranza di reato con a bordo dell’auto un panetto di hashish ed alcuni grammi di eroina, tornavano da Palermo e stavano percorrendo la Fondovalle.

I Carabinieri del nucleo operativo di Sciacca, dopo avere eseguito i controlli di rito, essendosi insospettiti hanno chiesto l’intervento di altri colleghi ed hanno eseguito una certosina perquisizione. I sospetti erano più che fondati: sono stati rinvenuti un panetto di hashish dal peso di 1 etto  e 3 grammi di eroina.
Il reato sospettato è la detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio. I due si trovano attualmente agli arresti domiciliari.