Calcio: Lega Pro C; risultati e classifica sorridono ad Akragas

Risultati e classifica delle gare della 32/a giornata, 13/a di ritorno, del girone C del campionato di calcio di Lega Pro .

Turno favorevole per l’Akragas, che facendo suo il derby con il Siracusa si mantiene in zona salvezza diretta e tiene a distanza le inseguitrici. Dietro non si fermano Reggina e Catanzaro, entrambe vittoriose per 2-1, mentre Vibonese, Monopoli e Taranto devono accontentarsi di un pareggio (tutte per 2-2). Con la vittoria nel derby l’Akragas è salita a 34 punti ed avvicina la quota salvezza, che attualmente dovrebbe essere fissata a 41 punti. Adesso l’Akragas è chiamata dal un altro difficile derby. Mercoledì si gioca al Franco Scoglio di Messina, calcio d’inizio 20,30. Imperativo continuare la striscia positiva che vede l’Akragas mai sconfitta nelle ultime 4 giornate. (DV)

Il Comunicato: La squadra di Mister Raffaele Di Napoli, dopo la vittoria casalinga contro il Siracusa, si è ritrovata questa mattina all’Esseneto di Agrigento per preparare l’imminente sfida di mercoledì sera contro il Messina, allo stadio “Franco Scoglio”, valida per la 33esima giornata del campionato di Lega Pro.

Squadra divisa in due blocchi: i giocatori utilizzati nella partita contro il Siracusa hanno effettuato un lavoro defaticante e di scarico, mentre gli altri hanno svolto un lavoro tecnico ed esercitazioni sui tiri.

Sul fronte infortunati, il centrocampista Bramati e l’attaccante Cochis continuano a svolgere un lavoro personalizzato.

Per la partita contro il Messina sarà a disposizione il centravanti Salvemini che ha scontato il turno di squalifica. Per gli uomini di Di Napoli domani mattina è in programma la rifinitura a porte chiuse. Dopo il pranzo, la squadra partirà alla volta di Messina per il ritiro pre-partita.

Akragas-Siracusa 1-0 (FOTO) Catanzaro-Catania 2-1 Cosenza-Lecce 0-0 Fidelis Andria-Messina 0-1 (sabato) Foggia-Paganese 3-1 Fondi-Matera 1-1 Juve Stabia-Casertana 2-2 Reggina-Melfi 2-1 (sabato) Vibonese-Monopoli 2-2 Virtus Francavilla-Taranto 2-2

Classifica: Foggia 71 punti; Lecce 65; Matera 56; Juve Stabia 54; Virtus Francavilla 50; Siracusa 48; Cosenza e Casertana 45; Fidelis Andria e Fondi 41; Paganese e Catania 39; Messina 37; Akragas 34; Monopoli 33; Catanzaro e Reggina 32; Taranto 30; Melfi e Vibonese 27. Taranto e Paganese una gara in meno. Penalizzazioni: Catania -7; Casertana -2 Fondi, Melfi e Paganese -1.

Prossimo turno (mercoledi 5 aprile): Catania-Virtus Francavilla Catanzaro-Foggia Lecce-Juve Stabia Matera-Fidelis Andria Melfi-Vibonese Messina-Akragas Monopoli-Cosenza Paganese-Fondi Siracusa-Casertana Taranto-Reggina. 



In questo articolo: