Botte tra immigrati e residenti: quattro fermi

Scontri ad Aragona, nella centralissima via Roma, proprio a pochi passi dalla chiesa di San Giuseppe. A darsele di santa ragione, secondo fonti di stampa locale,  quattro persone: si tratta di due immigrati (M.R. e M.R.), appena maggiorenni, e due aragonesi (D.S e T.T.)

Ancora sconosciuto il casus belli della zuffa ma sembrerebbe per futili motivi.

Sul posto sono intervenuti i carabinieri della locale stazione agli ordini del maresciallo Paolino Scibetta: i militari dell’Arma, sedata la rissa, hanno portato i quattro protagonisti in caserma. Adesso si trovano in stato di fermo.