Autocarrozeria abusiva, scatta denuncia e maximulta

Un cittadino rumeno, residente a Ravanusa, è stato denunciato, a piede libero, alla Procura della Repubblica di Agrogento, dopo che i Carabinieri hanno scoperto una officina di autoriparazione, all’interno di uno stabile, priva della necessaria iscrizione allo specifico registro imprese. All’uomo, 34 anni, è stata comminata anche una sanzione di poco più di 5.000 euro.