Asporta infissi per un valore di 20 mila euro: un arresto e una denuncia nell’agrigentino

Un uomo arrestato, un giovane di 17 anni, denunciato, in stato libertà, alla Procura per i minori, entrambi di Palermo, sono stati sorpresi da una pattuglia dei Carabinieri di Menfi, nella consueta attività di controllo del territorio, dopo che erano riusciti a smontare una ventina di infissi in alluminio all’Ostello della Gioventù. L’uomo finito ai domiciliari è Gaetano Calvaruso, 26 anni, mentre del minore per ovvie ragioni non si conoscono le generalità. A segnalare il furgone sospetto parcheggiato vicino la struttura ed utilizzato dai due, che ora devono rispondere del reato di furto aggravato, un residente della zona che ha allertato i carabinieri.