Asd Casteltermini: le parole di Angelo Moscato dopo il brutto infortunio

“Oggi ho trovato il coraggio e la forza di scrivere al popolo granata, sono felice e triste allo stesso tempo. Saluto tutte le persone che ho avuto il piacere di conoscere a Casteltermini, ringrazio tutti quelli che hanno lavorato dietro le quinte, massaggiatore, magazziniere e tutto il personale addetto, il Ds Messinese, la dirigenza, l’addetto stampa e non per ultimo il presidente Sanvito, persone che stimo.

Sono arrivato a Casteltermini nel dicembre della passata stagione quando tutti ci davano per spacciati, ma con l’impegno di tutti, il carisma di mister Angelo Vecchio e la passione dei tifosi ,siamo riusciti ad agguantare la salvezza.

Ho sempre onorato e rispettato la storia del Casteltermini. Volevo chiudere questa esaltante stagione salutandovi insieme ai miei compagni dal rettangolo verde del “F.Lombardo” ,ma la fatalità mi ha impedito di gioire insieme a voi, consapevole di rialzarmi il più presto possibile.

Auguro al Casteltermini un futuro ricco di successi e soddisfazioni.

Angelo Moscato