Arresti domiciliari per due sabettesi

Due i sabettesi che sono stati arrestati, negli ultimi giorni, dai carabinieri della compagnia di Canicattì e dalle varie stazioni. Si tratta di Vincenzo e Francesco Fragapane, rispettivamente di 62 e 36 anni. Uno –  è stato trovato in possesso, secondo quanto rendono noto i carabinieri, di armi e munizioni illegalmente detenute. L’altro – è stato sorpreso a guidare nonostante fosse sottoposto alla misura di prevenzione di pubblica sicurezza della sorveglianza speciale con obbligo di soggiorno a Santa Elisabetta e nonostante, con la medesima misura, gli fosse stata ritirara la patente di guida. I due, sono stati posti agli arresti domiciliari.