Armato di coltello minaccia e rinchiude la madre in casa: paura nel quartiere

Sono stati momenti di panico quelli vissuti dai residenti di alcune abitazioni nel quartiere Ferraro di Sciacca. Nel tardo pomeriggio di ieri un giovane armato di coltello avrebbe minacciato e rinchiuso la madre all’interno dell’appartamento al culmine di una lite familiare.

Diversi i testimoni che, sentite le urla, hanno immediatamente allertato le forze dell’ordine. In poco tempo la polizia del locale commissariato e i carabinieri della compagnia di Sciacca sono intervenuti rintracciando il giovane in stato confusionale nei pressi del cimitero comunale.

Intervento anche dei Vigili del Fuoco che hanno dovuto forzare l’ingresso dell’abitazione per entrare e mettere in sicurezza la madre. Quest’ultima, insieme al figlio, sono stati portati all’ospedale per le cure mediche del caso. (Foto Archivio)