Aragona, pestata a sangue una barista: arrestato

I carabinieri di Aragona hanno tratto in arresto un uomo di 55 anni, noto alle forze di polizia, con l’accusa di lesioni aggravate. L’uomo, sorvegliato speciale, si è presentato in un bar già visibilmente ubriaco e ha preteso che una barista, una donna di 40 anni, gli somministrasse altro alcol. Al rifiuto di quest’ultima il 55enne l’ha aggredita colpendola con calci e pugni e mandandola in ospedale dove i medici del San Giovanni di Dio l’hanno curata. L’uomo è stata arrestato dai carabinieri della locale stazione.