Al via maxi concorso per assumere 532 infermieri ad Agrigento e altre 3 province siciliane

Ha preso il via il maxi-bando di bacino per assumere 532 infermieri, e 236 operatori socio-sanitari per le province di Agrigento, Caltanissetta, Palermo e Trapani. Ed è già polemica sul bando che esclude la partecipazione di infermieri e operatori socio-sanitari che hanno “limitazioni” fisiche certificate dal medico competente, e che quindi sono esentati dai turni notturni o festivi.

Il segretario territoriale di Agrigento, Salvatore Terrana, auspica “che l’assessorato da una parte, e le aziende sanitarie dall’altra, diano la possibilità di utilizzare le graduatorie già approvate così da utilizzare oltre ai posti già assegnati, anche le unità previste per la mobilità”