Al Comune costa oltre 400 mila euro rimuovere i cumuli di rifiuti

 Il Comune di Agrigento ha speso una somma di  426.535 euro per sostenere le spese, non previste, per ripulire alcuni angoli della città dai cumuli di rifiuti.  Per l’anno 2019, a palazzo dei Giganti era stata impegnata la spesa definitiva di 4.794.713,47 euro.

Secondo quello che riporta il giornale di Sicilia, in edicola questa mattina, è stato però preso atto che quell’impegno di spesa non è stato sufficiente per garantire anche la bonifica delle strade urbane ed extraurbane da tutti i sacchetti sparpagliati e dalle micro-discariche che fiorivano, e continuano a fiorire anche se sempre con meno frequenza, sul territorio comunale.