Akragas hai il tuo straniero: preso l’attaccante Danijel Klaric

Peppino Tirri si è assicurato le prestazioni dell’attaccante austriaco- croato Danijel Klaric classe 95.

Il giocatore nativo di Vienna si è svincolato dalla Fidelis Andria dove ha collezionato appena 4 presenze ed è atteso ad Agrigento in mattinata. Klarić vestirà la casacca biancazzurra dopo che in passato ha disputato anche un campionato nelle fila dello Sturm Graz, nella massima serie austriaca. La Fidelis ha preso invece l’attaccante Antonio Croce, a titolo definitivo e proveniente dal Teramo.

Nel mercato invernale dell’Akragas, ci sono anche  Fabrizio Massimo Bramati e il napoletano Francesco Mileto. Il difensore classe ’95, prventiente dal Messina, è in arrivo ad Agrigento. Il giocatore napoletano, ex Juve Stabia, ha vinto due anni fa il campionato di D col Siena. 

L’Akragas ha preso anche il difensore Simone Tardo, classe 1998, originario di Busto Arsizio ed arriva dalla “Primavera” dello Spezia. Il calciatore da circa un mese si allena con l’Akragas.

L’Akragas, invece, ha ceduto in prestito alla Società Gela, che milita in serie D, il portiere Christian Incardona, classe 1998. Si è conclusa ieri sera alle 23 la sessione invernale del calciomercato. Per i giocatori svincolati, però, il mercato è ancora aperto.


Fino al 28 febbraio per i giocatori svincolati dal 1° luglio e per quelli che hanno risolto il contratto in questa sessione di mercato.


Fino al 31 marzo per i giocatori svincolati dal 30 giugno scorso.

Il centrocampista Carrotta ceduto in prestito alla Paganese

 

La Società Akragas Città dei Templi comunica di aver ceduto in prestito, fino al 30 giugno 2017, alla Società Paganese Calcio 1926, il centrocampista Vincenzo Carrotta, classe 1995, originario di Caserta.

Il giocatore, l’estate scorsa, ha firmato un contratto di tre anni con l’Akragas.