Akragas rompe gli argini e invade case e strade, evacuate 25 persone

Akragas rompe gli argini e invade case e strade, evacuate abitazioni

E’ successo intorno alle 22 nella zona di Villaggio Peruzzo – via Apollo e altre zone a ridosso del fiume Akragas. Ora il fiume è monitorato dagli agenti della polizia volanti, dai vigili del fuoco e da volontari della protezione civile. Ma l’acqua ha invaso le strade entrando perfino nelle abitazioni. Così la protezione civile del Comune di Agrigento ha dovuto chiedere ai residenti di lasciare le proprie abitazioni. In tutto sarebbero una cinquantina le persone che hanno dovuto spostarsi altrove. Adesso aspettato istruzioni da parte del Municipio. Il Comune dovrà assicurare agli sfollati, che secondo il sindaco hanno lasciato le case in via precauzionale, vitto e alloggio.

E’ ancora allerta maltempo ad Agrigento. A creare l’allarme maggiore è ora il livello dei fiumi, sotto osservazione dopo le abbondanti piogge delle ultime ore. Nel territorio della provincia di Agrigento sono impegnati vigili del fuoco, polizia, carabinieri, operatori del 118 e protezione civile. L’allerta meteo persiste anche per domenica.

LEGGI ANCHE Agrigento, straripa fiume Akragas: evacuate abitazioni

Esondazione fiume Akragas, gli abitanti di via Teti: ci hanno lasciati soli VIDEO

Il fiume Akragas è straripato all’altezza del Villaggio Peruzzo. La protezione Civile ed il Sindaco di Agrige…

Di Sandro Catanese